I nostri contenuti immobiliari sono chiamati a molte sfide. La più difficile di esse è sconfiggere lo scetticismo e la diffidenza dei lettori!

Elementi di prova
Sponsor

Veicolare un messaggio non è mai stato così difficile. L’era della disinformazione ha plasmato un pubblico di utenti sempre meno disposti a dare fiducia a quello che leggono. Come uscire dal tunnel della credibilità? Il Copy professionale ci dà una mano!

Argomenti trattati:

Noi copy siamo gente strana, viviamo di contraddizioni…

Creativi con l’obbligo di essere pratici.

Ceselliamo le parole per generare numeri.

Usiamo i numeri per dar vita a nuove combinazioni di parole.

Siamo chiamati a rinnovarci continuamente, cercando di non uscire mai fuori dalla tradizione dei nostri maestri.

Insomma, il copy è un professionista che si muove agilmente tra i poli opposti del marketing.

In particolare noi copy del terzo millennio.

Un copy degli anni ‘50 potrebbe pensare: “Voi sì che siete fortunati: avete a disposizione decenni di casi studio e di esempi da cui attingere per i vostri pezzi. La tecnologia vi mette a disposizione una quantità pressoché illimitata di informazioni. Lo studio del target ha fatto incredibili passi avanti…” E così via su questo tenore.

E non avrebbe tutti i torti in fondo!

In effetti, la scienza della comunicazione e il marketing hanno fatto salti impensabili dal 1950 a oggi.

LE NUOVE SFIDE DEL COPYWRITING

Tuttavia, alcuni principi del copy e della scrittura dei contenuti non sono cambiati: i problemi e le sfide che un pezzo di vendita si trovava ad affrontare allora, sono rimasti praticamente invariati.

Anzi, se possibile sono cresciute fino a diventare montagne quasi insormontabili.

Non solo, se è vero che alcuni strumenti come internet ci hanno facilitato il compito, risolvendo alcuni aspetti problematici della professione, è altrettanto vero che sono emersi nuovi ostacoli invalidanti con cui i copy devono fare i conti tutti i giorni.

Un esempio? Il drammatico calo dell’attenzione da parte delle persone.

IL PRIMO OBIETTIVO? SCONFIGGERE LA DIFFIDENZA

Ma non divaghiamo… Questo lungo cappello introduttivo non è scritto solo per occupare una pagina, ma ha un senso ben preciso, illustrare la più grande difficoltà del copy contemporaneo: sconfiggere la diffidenza delle persone.

Viviamo nell’era della disinformazione, dove tutti dicono il contrario di tutto gettando nel caos i lettori, i quali non fanno altro che arroccarsi nelle loro credenze pregresse dettate dalle emozioni.

Se vuoi scrivere i tuoi contenuti in autonomia, quindi, devi tenere conto di questo importante aspetto.

Se il lettore è diffidente sul tuo messaggio, è finita, caput: possiamo parlare di qualsiasi argomento, saremo visti come ciarlatani con l’unico scopo di gabbare l’interlocutore per spillare qualche euro.

È un meccanismo di difesa messo in atto a livello irrazionale e, come tutto l’apparato informativo di oggi dimostra, è perfettamente giustificabile.

LA SOLUZIONE AL PROBLEMA

Per chi deve scrivere dei contenuti, però, la diffidenza è come la kryptonite per Superman.

Va evitata a tutti i costi.

Oggi tutti possono scrivere, agenti immobiliari compresi, non bisogna essere dei copy di professione.

Però occorre aggirare l’incredulità delle persone. Come?

Esiste un modo infallibile per dare ai tuoi contenuti il più alto livello di credibilità, rendendoli a prova di obiezione anche per il più scettico degli scettici:

Gli elementi di prova.

COSA SONO GLI ELEMENTI DI PROVA

Gli elementi di prova sono degli espedienti di copy di potenza incalcolabile.

Servono a smarcare l’incredulità e lo scetticismo dei lettori, provando con i fatti la veridicità delle tue promesse.

Si muovono con una logica semplice: mettiamo da parte i complottisti patologici, i terrapiattisti, i revisionisti storici e tutti coloro che non crederebbero alla luna nemmeno se ci camminassero sopra…

Perché in materia giuridica pendiamo dalle labbra dei giudici e degli avvocati? O in materia sanitaria, crediamo ciecamente a un primario? O ci affidiamo a un agente immobiliare quando c’è da vendere una casa?

Perché hanno una credibilità fortissima, data dalla loro esperienza e dai loro titoli.

Ecco, gli elementi di prova sono i “titoli” per i quali la promessa espressa dai tuoi contenuti (ce ne deve essere sempre una, implicita o esplicita) è degna di credibilità.

QUALI SONO GLI ELEMENTI DI PROVA

Gli elementi di prova non dovrebbero mai mancare in un pezzo di copy o in un contenuto social.

Ovviamente, ci sono casi e casi, ma in generale è buona norma prevederne qualcuno.

Possono essere ricerche scientifiche, citazioni di fonti, testimonianze di clienti, testimonial autorevoli, dimostrazioni pratiche (per i video)…

Anche sfoggiare la propria carriera accademica può aiutare a creare quell’alone di autorevolezza utile allo scopo!

Facciamo un esempio pratico.

Immaginiamo di dover vendere una fornitura di bulloni. 

Cosa esiste di più indifferenziato e difficile da vendere di un bullone?

Mettiamo a confronto due promesse, scritte secondo la tecnica del copy a risposta diretta:

“I bulloni Marca X sono più resistenti della media”

“Meccanico della Ferrari svela perché i bulloni Marca XYZ sono i più usati nelle scuderie della F1. E una ricerca del dipartimento di ingegneria meccanica di Oxford gli dà ragione.”

Visto come cambia la cosa?

CONCLUSIONI

Oggi chiunque può scrivere i propri contenuti social.

Certo, avvalersi di un copy professionista è tutta un’altra storia…

Tuttavia, con una buona preparazione di base sui concetti chiave, è possibile ottenere un risultato assolutamente dignitoso anche da soli.

Tieni a mente che il più grande nemico del tuo messaggio è la mancanza di credibilità.

Per sconfiggerla, comprendi sempre degli elementi di prova da addurre alla tua promessa principale.

La domanda a cui devi rispondere è la stessa che si pone il lettore: “Perché mai dovrei credere a ciò che dici?”

Ah un’ultima cosa: è molto più efficace “far vedere” la dimostrazione, piuttosto che raccontarla.

Quando puoi fai dei video dimostrativi, se non puoi usa metafore visive nella tua narrazione!

close

Iscriviti per non perdere nessun aggiornamento sul mondo immobiliare digitale, ti invieremo alcune mail personalizzate.

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono segnati con *

Ti può interessare anche...

Creo Group Assistenza

Il nostro supporto risponde via chat. Lascia il tuo messaggio e in pochi minuti rispondiamo alle tue domande.

Area Legale

Creo Group s.r.l.s. | Piazza Gondar 22, 00199 Roma | P.I. 15769611003 | Rea RM - 1612791

©2020 Creo Group Srls. Tutti i diritti riservati