Il link building, il trucco segreto dei più grandi marketer SEO

Link Building
Sponsor

In ottica di marketing SEO, esistono un’infinità di tecniche volte all’ottenimento di risultati. Poche di queste sono efficaci come il link building. Scopriamo insieme che cos’è e come si può implementare.

Argomenti trattati:

Non giriamoci intorno:

I link sono fondamentali nel posizionamento di un sito sui motori di ricerca.

Questo, se vogliamo, è qualcosa che sanno tutti, anche chi mastica poco la SEO o il lato tecnico del web in generale.

Tuttavia, nonostante sembri una conoscenza basilare, nella maggioranza dei casi ci troviamo ad avere a che fare con contenuti privi o poveri di link.

Perché accade ciò?

Beh, le risposte possono essere tante…

Prima di tutto, l’azienda o il professionista potrebbe non avere alcun interesse nella SEO, in quanto non rientra nella strategia di marketing.

Ci sta, è una scelta che ha il suo senso: fare SEO costa, è un’attività  lenta e spesso dipende più da fattori esogeni che da buone pratiche di marketing.

In seconda battuta, la carenza di link potrebbe essere sintomo della semplice ignoranza in materia.

Non tutti sono esperti SEO, anche se è una delle competenze base del web.

In terza battuta, ed è il caso più comune, si sa che i link sono importanti, ma non attuano strategie efficaci per costruirli.

In questo articolo approfondiremo questo aspetto cruciale della SEO, cercando di capire che cos’è il link building e come affrontarlo al meglio.

LINK BUILDING: LA DEFINIZIONE

Il link building è un’attività centrale delle strategie SEO.

In parole semplici, è la costruzione, all’interno dei contenuti web, di rimandi ad altre sezioni del nostro sito o di siti esterni.

Facciamo un esempio pratico: quando si clicca una di quelle scritte blu su Wikipedia, allora si è rimandati su un’altra pagina sempre all’interno dello stesso sito.

Ecco, costruire questi collegamenti fa parte delle strategie di link building.

PERCHÉ FARE LINK BUILDING È IMPORTANTE

Per spiegare la centralità del link building nella SEO, occorre fare un passetto indietro.

Uno dei parametri più importanti adottati dai motori di ricerca per premiare un sito portandolo in alto, è l’autorità del dominio.

Cosa significa?

L’autorità altro non è che un punteggio assegnato al dominio in base a vari criteri, fra cui:

  • Pertinenza dei contenuti con le ricerche.
  • Assenza di spam.
  • Velocità di caricamento.
  • Attrattività dei contenuti.
  • E moltissimi altri…

Creare autorità è fondamentale per il posizionamento del sito.

Ora c’è una precisazione da fare: l’autorità non è un concetto statico, ma è qualcosa che si può passare da sito a sito.

In che senso? 

Mettiamo il caso che io abbia un sito che parla di automobili: se la Ferrari, il cui dominio ha sicuramente un punteggio elevatissimo, cita un mio contenuto tramite un link, ecco che il mio punteggio-autorità sale vertiginosamente.

Questo meccanismo prende il nome di Link Juice: come se fosse un succo concentrato di autorità, un sito passa parte del proprio punteggio ad un altro.

COSA C’ENTRA IL LINK BUILDING CON IL POSIZIONAMENTO?

Abbiamo visto che l’autorità è fondamentale.

Google (o Bing, o qualsiasi altro motore di ricerca) premia contenuti utili e pertinenti con le ricerche effettuate dagli utenti.

Parimenti, i suoi bot penalizzano tutto ciò che può essere considerato dannoso o non confacente alle policy di user experience.

Per questo, i link sono fondamentali: se la nostra pagina viene citata da fonti autorevoli e certificate, allora significa che ciò che stiamo dicendo ha molta credibilità.

I contenuti credibili vengono portati in alto ed è per questo che dobbiamo puntare ad avere il maggior numero di backlink (ossia link in entrata) possibili, preferibilmente da siti di elevata autorità.

Non solo, anche i link interni sono molto efficaci, così come i link in uscita.

Un altro aspetto su cui concentrarsi è anche la quantità:i bot non valutano solo la qualità dei link presenti, ma tengono sotto osservazione anche il numero degli stessi.

Insomma, morale della favola, dobbiamo costruire tanti link autorevoli ed è di questo che si occupa il link building.

QUALCHE CONSIGLIO PER FARE LINK BUILDING

La materia è vastissima e variegata, sarebbe impossibile esaurirla con un solo articolo di poche righe…

Tuttavia, ci sono varie pratiche che si possono adottare o evitare per approcciare al meglio a questo tipo di strategia.

  1. Evitare assolutamente tecniche truffaldine. Comprare link da siti falsi et similia poteva funzionare qualche anno fa, ora le cose sono molto diverse e si rischia di essere penalizzati non poco!
  2. Il modo migliore per ottenere backlink è sempre uno: pagare. La SEO è costosa, lo abbiamo detto all’inizio, bisogna preventivare delle spese e i link rientrano tra quello.
  3. Cercare siti autorevoli da contattare. Per fortuna esistono numerosi strumenti per valutare un sito, noi consigliamo l’estensione gratuita Web Of Trust (si trova sul Google Store).
  4. Cercare siti pertinenti alle tematiche che trattiamo. Se parliamo di auto, è meglio pagare link provenienti da siti affini e non da pasticcerie.
  5. Scrivere tanti contenuti di approfondimento. Può sembrare banale, ma qualche volta può accadere che qualche sito possa citare il nostro per uno spunto particolarmente interessante. Questa tattica è gratuita, quindi tanto vale provare.
  6. Proporsi per scambi. Il classico “io cito te, tu citi me”. Attenzione però, questa pratica potrebbe essere a rischio di penalizzazione.
  7. Infarcire il testo di parole chiave (non troppe). Così facendo, chi cerca informazioni per un scrivere  riguardo un argomento, ha maggiori possibilità di imbattersi nel vostro contenuto e di citarlo.

CONCLUSIONI

Il link building è una delle pratiche più pericolose per la SEO.

Esagerare con le bad attitudes, può comportare grossi problemi di penalizzazione del sito, quindi la parola d’ordine è moderazione.

La via più solida e sicura è sempre quella di produrre dei contenuti molto interessanti e autorevoli: così facendo, le citazioni sono naturali e hanno un valore immenso per il posizionamento!

close

Iscriviti per non perdere nessun aggiornamento sul mondo immobiliare digitale, ti invieremo alcune mail personalizzate.

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono segnati con *

Ti può interessare anche...

Creo Group Assistenza

Il nostro supporto risponde via chat. Lascia il tuo messaggio e in pochi minuti rispondiamo alle tue domande.

Area Legale

Creo Group s.r.l.s. | Piazza Gondar 22, 00199 Roma | P.I. 15769611003 | Rea RM - 1612791

©2020 Creo Group Srls. Tutti i diritti riservati